Ritrovare il tempo

Chissà perché i tempi dettati dall’efficienza del lavoro (e pure della scuola) debbono essere sempre di più trasportati in montagna.

Così ci priviamo della possibilità di ritrovare il tempo in uno degli ultimi spazi liberi a potata di mano, dove poter imparare dal muoversi in un luogo privo di certezze, con un processo senza fine, senza schemi e appassionarci cogliendo realtà, storie e sapori.

Lascia un Commento