Pizzo Bernina e giro delle Belleviste: luci inconsuete di un’estate turbolenta.

Il meteo decisamente bizzarro delle ultime settimane ha stravolto tanti programmi alpinistici che solitamente si affidano all’alta pressione delle Azzorre che pare non esser più protagonista delle estati del Mediterraneo…La mancanza delle consuete giornate di “beau fixe” non ha però impedito di raggiungere la vetta del Bernina, aspra e innevata come non accadeva da decenni, ma con luci ed atmosfere da autentica cartolina! Complimenti ad Emanuele e Francesco per aver affrontato con decisione la cresta sommitale in puro “winter style” ed essersi prestati ad una variante avventurosa del tour delle Belleviste lungo la discesa diretta dai Sassi Rossi. Mic

Lascia un Commento