Scialpinismo: Cima Piazzi 3440m

Lo sci è nato come utilissimo strumento di spostamento e lavoro sulla neve per poi trasformarsi in pratica sportiva. Mercoledì lungo la bella e imponente parete settentrionale della Piazzi ne ho apprezzato ancor di più l’utilità: in poco più di cinque ore con Alberto siamo saliti e rapidamente ridiscesi laddove, in condizioni estive, occorrono molte più ore di marcia. Buone le condizioni della montagna, con ripidi pendii e ampi scorci panoramici dalla sommità (che compare su una nota etichetta di acque minerali….) Neve ancora ben sciabile oltre i 3000m un po’ meno a quote inferiori.. Mic

Lascia un Commento