Momenti d’autunno

Novembre è la stagione morta delle valli alpine, quando gli alberghi chiudono e i paesi si trasformano a momenti in luoghi fantasma.

Le giornate si accorciano e i versanti assolati si fanno cercare.

Nonostante ciò la montagna in questo periodo è davvero speciale.

L’aria si fa fredda e tersa e si vede lontano, il bosco è una tavolozza di colori.

Più in basso le nebbie si addensano e ristagnano nella pianura operosa.

Con un po’ di astuzia è possibile fare ancora qualche bella arrampicata scegliendo le pereti meglio esposte al sole.

Mic

isac

Isacco tra le foglie.

Lascia un Commento